Blog

Chiunque può contribuire alla crescita di questa comunità e questo è lo spazio in cui puoi far sentire la tua voce.

BOMBARDAMENTI IN IRAN: FACCIAMO CHIAREZZA.

"Su istruzioni del presidente i militari americani hanno intrapreso una decisa azione difensiva con l'uccisione del generale Qassem Soleimani per proteggere il personale americano...

GARANTISTI O GIUSTIZIALISTI?

Siamo garantisti o siamo giustizialisti? Al giorno d'oggi, in Italia, si parla molto di questo tema. Quando leggiamo dell'ennesima inchiesta giudiziaria che ha colpito...

DUE VOLTE ITALIANI.

Sono ormai trascorsi quasi 16 anni da quell'ormai lontano 2004, anno in cui venne istituita la Giornata del Ricordo (legge 30 marzo 2004), volta...

EUROPA DEI POPOLI?

Quale sarà il prossimo ordine politico-economico degli anni a venire in Europa? Questo è il quesito più rilevante dei tempi moderni su cui ormai...

AUSTRALIA: INFERNO SULLA TERRA

Impossibile non aver sentito in questi giorni dei numerosi incendi che divorano l’Australia da più di quattro mesi. 18 persone sono morte, oltre 100.000 persone...

PATRIAE E PATRIOTTISMO.

La parola ''Patria'', etimologicamente parlando, significa ''la Terra dei Padri''. Vivere il patriottismo significa adattarsi allo squaglio solido della propria ancestralità, respirarne l'effluvio ed...

Françafrique: eppur si muove!

Premetto che questa è una semplice riflessione personale circa gli sviluppi del Franco CFA, il sistema di valute che tutt’oggi lega indissolubilmente la Francia...

L’ITALIA INQUINATA DAI GRETINI

Lo tsunami ambientalista smosso dal terremoto “Greta” sembra arrivato ad una fase stabile, la mareggiata si sta ritirando ma i danni provocati dall'onda anomala...

LETTERA DEL PRESIDENTE DI AUROMA – BUONE FESTE!

Finalmente siamo arrivati al periodo delle meritate vacanze, si torna a casa dalle nostre famiglie e possiamo affogare la sessione nel tanto cibo pronto...

PILLOLE D’ATTUALITA’

“Vorrei attirare la vostra attenzione sulla nuova attività criminale che un gruppo di nigeriani appartenente a sette segrete, proibite dal governo a causa di violenti atti di teppismo: purtroppo gli ex membri di queste sette che sono riusciti ad entrare in Italia hanno fondato nuovamente l’organizzazione qui, principalmente con scopi criminali”